Tutte le
Categorie
Ricerca
Catalogo on line » Macchine lavorazione Legno » Mortasatrici
Ordina prodotti per:
4
€ 319,00 € 309,43 (IVA inclusa)
1
€ 24,00 € 23,28 (IVA inclusa)
4
€ 26,00 € 25,22 (IVA inclusa)
5
La mortasatrice, chiamata anche strozzatrice, bedanatrice o cavatrice permette di ricavare intagli e incastri di diversa grandezza e forma. Professionisti e hobbisti sanno che l’incastro è uno dei metodi più robusti di giunzione del legno. La precisione degli intagli però determina notevolmente la solidità stessa del collegamento. Anche la grandezza degli incastri da ricavare può riservare grandi difficoltà, dato che trapano e seghetto hanno ovvi limiti di azione. La mortasatrice nasce proprio per risolvere questi problemi con facilità e semplicità. In poco tempo si possono effettuare lavorazioni complicate e ripetitive. La mortasatrice sembra un trapano a colonna che monta una punta speciale. La punta della mortasatrice si chiama bedano ed è uno scalpello solitamente a sezione quadra che viene montato nell’apposita sede e bloccato. Una punta particolare (che rammenta quella da trapano) passa attraverso la sezione quadra dello scalpello fino ad un mandrino interno collocato sopra il bloccaggio del bedano. La leva di esercizio abbassa tutto il blocco motore permettendo di esercitare una forte pressione, la punta escavatrice asporta il materiale e simultaneamente lo scalpello quadro rifila lasciando la sezione perfettamente quadra. Spostando il pezzo manualmente o tramite apposita guida di centratura è possibile ricavare intagli quadri, rettangolari ad “L”, a croce e così via.