Aspiratrucioli

✔️SPEDIZIONE GRATIS ✔️ IVA COMPRESA ✔️OMAGGI E PROMOZIONI SEMPRE ATTIVE L' aspiratrucioli o aspiratore per trucioli di legno rappresenta uno strumento che trova applicazione in ogni laboratorio di falegnameria. L' aspiratrucioli è una macchina elettrica che ha la funzione di aspirare e raccogliere in un sacco la segatura e trucioli che vengono prodotti dagli strumenti comunemente usati per la lavorazione del legno quali: pialla, troncatrice, sega a nastro e fresatrice. La lavorazione del legno produce una grande quantità di scarti sotto forma di trucioli e polvere, quindi risulta essenziale per il tuo laboratorio uno strumento che ti garantisca pulizia e ordine. Possiamo distinguere diverse tipologie di aspiratrucioli: aspiratrucioli a singolo sacco, a doppio sacco di aspirazione, con motore a spazzole, con motore ad induzione, monofase, trifase, professionali o per fai da te.

Meccanismo di funzionameno dell' aspiratrucioli

Il cuore dell' aspiratrucioli per legno è il motore che in congiunzione con un' elica va a costituire una turbina in grado di generare una depressione che garantirà l' aspirazione dei residui della lavorazione. La turbina viene collegata per mezzo di un tubo al macchinario o a più macchinari (se l' aspiratore è dotato di bocchette multiple) tramite un tubo. Il materiale viene raccolto in un sacco mentre l'aria prodotta dal processo di aspirazione viene espulsa attraverso un filtro in tessuto, posto nella parte superiore della macchina. Il sacco di filtraggio e il sacco di raccolta sono collegati per mezzo di un convogliatore.

Come scegliere un aspiratrucioli

La scelta dell' aspiratrucioli migliore per le nostre esigenze ricade su alcuni paramentri da considerare:

  • La capacità di aria aspirata esprime la potenza del nostro aspiratrucoili svilippata per la racclta dei residui della lavorazione e viene indicata con un valore in m3/h. Se stai cercando un aspiratore per trucioli per il tuo laboratorio e l' uso che ne farai non è elevato ti consigliamo un aspiartrucioli con volume di aspirazione compreso tra 800 m3/h e 1150m3/h. Se invece hai necessità di farne un uso professionale sarebbe più indicato un aspiratore più potente che abbia anche la capacità di collegamento di più macchine.

  • La Capacità del sacco di raccolta: Esistono in commercio aspiratrucioli a monosacco o a doppio sacco che garantisce una maggiore autonomia di lavorazione senza la continua necessità di svuotare il sacco di raccolta. 

  • La Tipologia di motore: gli aspiratrucioli possono essere equipaggiati con motore a spazzole oppure, nel caso di aspiratori dalle caratteristiche più professionali possono essere dotati di motore ad induzione che garantisce livelli di rumorosità inferiori e assenza di manutenzione. 
  • La Capacità di filtrazione della polvere: mantenere un ambiente salubre rappresenta una delle prerogative principali per quanto riguarda la salvaguardia della salute nel tuo laboratorio. Per questo è importante valutare la capacità dell' aspiratrucioli di non disperdere le polveri nell' ambiente. Alcuni aspiratrucioli sono dotati di una cartuccia inseribile tra il convogliatore e il filtro, in grado di abbassare drasticamente le concentrazioni delle polveri emesse.

22 oggetto(i)

per pagina

22 oggetto(i)

per pagina

Scrivici