Carrello 0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Cub Cadet 730 HD SWE
Cub Cadet 730 HD SWE Cub Cadet 730 HD SWE

Spazzaneve Cub Cadet 730 HD SWE

Breve descrizione

-
Prodotto non disponibile

SPEDIZIONI VELOCI

consegna in 24/48 h dal momento della spedizione

PAGAMENTI SICURI

Protezione SSL

SERVIZIO CLIENTI QUALIFICATO

Sempre pronto ad aiutarti

DICONO DI NOI

I nostri clienti

MPN: 5666
EAN: Non applicabile
Codice Interno: WEB00

Dettagli

 
Spazzaneve Cub Cadet 730 HD SWE

La nuova generazione di turbine Cub Cadet serie 3X con sistema a tre stadi brevettato, permette di sgomberare anche neve ghiacciata o bagnata, in qualsiasi condizione atmosferica. Questa rivoluzionaria tecnologia permette alla fresa di avanzare nella neve con facilità, nello stesso modo in cui una trivella avanza in una montagna durante la creazione di un tunnel. Questo è esattamente ciò che compie il nuovo sistema triplostadio di Cub Cadet.
 

DATI TECNICI
Motore THORX 130
Potenza 8,3 kW / 3600 RPM
Cilindrata 420 cc
Larghezza di lavoro 76 cm
Trasmissione Disco Frizione
Fresa 30 cm in acciaio
Marce 6 avanti / 2 retro
Dimensione pneumatici CINGOLI TRIANGOLARI
Peso 125 kg


   
CONSIGLI PER SPAZZARE LA NEVE
Arrivando sul luogo dove intendiamo impiegare la fresa da neve, dobbiamo sincerarci per prima cosa che non vi siano oggetti nascosti sotto la neve, in caso affermativo è assolutamente indispensabile rimuoverli per evitare di danneggiare lo spazzaneve. È molto più semplice e pratico spazzare la neve appena caduta. Il momento migliore in cui spazzare la neve è nelle prime ore della mattina. A quell’ora di solito la neve è asciutta e non ha subito ancora l’esposizione al sole che ne aumenta la temperatura. È consigliabile sovrapporre leggermente i percorsi effettuati con lo spazzaneve, per essere sicuri di rimuovere completamente tutta la neve. Se possibile, spazzare la neve sottovento. Adoperare sempre lo spazzaneve a tutto gas, in questo modo sarà possibile ottenere le prestazioni migliori. Addentrarsi lentamente nella neve ghiacciata o molto bagnata. In caso di neve particolarmente pesante, ridurre la larghezza del percorso dello spazzaneve, sovrapponendo i percorsi successivi e muovendosi lentamente. Durante l’uso, mantenere il motore pulito e libero dalla neve. Per evitare spiacevoli intasamenti si consiglia di non arrestare la rotazione della turbina durante la passata di asportazione, ma solamente a fine passata, in modo che giranti possano espellere completamente la neve. Questo accorgimento faciliterà il flusso dell’aria e contribuirà a prolungare la vita del motore. Regolare le piastre di scorrimento ad un’altezza adeguata alle effettive condizioni della neve. Una volta terminate le operazioni con lo spazzaneve, far girare ancora il motore per qualche minuto, per far sciogliere eventuali residui di neve o ghiaccio. Pulire accuratamente lo spazzaneve dopo ogni uso e asciugarlo con un panno, in modo che sia pronto per la volta successiva.
ATTENZIONE: Non adoperare lo spazzaneve quando le condizioni atmosferiche sono proibitive, o che impediscono la visibilità. Spalare la neve durante una forte tormenta può provocare lesioni agli occhi e gravi rischi per il funzionamento in sicurezza dello spazzaneve.
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati